Consulenza per la certificazione BRC - IFS

Considerati ormai un requisito necessario per operare nel settore, questi standard rappresentano soprattutto una grande opportunità per dimostrare l'impegno dell’azienda e dei rivenditori della GDO nei confronti della sicurezza, della qualità dei prodotti nel pieno rispetto delle norme che regolano il settore agroalimentare. Entrambi gli standard prevedono audit di certificazione da parte di Organismi di Terza Parte. Di fatto, oggi, con le rispettive ultime edizioni, le due norme si sono allineate, facilitando la possibilità di audit di certificazione congiunti.  I requisiti che richiede fanno riferimento ai sistemi di gestione qualità, alla metodologia HACCP, ad un insieme di requisiti GMP (Good Manufacturing Practice), GLP (Good Laboratory Practice) e GHP (Good Hygiene Practice).

 

A CHI SI RIVOLGE:

Aziende che producono e commercializzano, trasportano prodotti alimentari.

 

I VANTAGGI:

  • Accesso ai mercati obiettivo nella maggior parte dei Paesi europei
  • Reagire alla concorrenza e incrementare i ritorni economici
  • Soddisfare l’esigenza della GDO/DO di ridurre le verifiche ispettive di 2a parte mantenendo un adeguato livello di qualifica dei fornitori
  • Assicurare la qualità, la sicurezza, l’igiene e le caratteristiche dei prodotti alimentari
  • Controllo dei processi interni e minimizzazione dei rischi
  • Conferire diversificazione e immediata visibilità presso il consumatore finale

 

IL NOSTRO INTERVENTO:

  • Individuazione delle procedure, tecniche e metodologie produttive ed organizzative in uso presso l’Azienda
  • Individuazione criteri di adempimento da implementare ai fini dell’ottemperanza degli Standard BRC/ IFS, relativamente a: normativa alimentare, gestione del personale, gestione del prodotto/processo, gestione degli ambienti di lavoro e del sito produttivo
  • Realizzazione del Piano della Qualità, integrato con un Sistema HACCP secondo gli standard BRC/IFS
  • Assistenza all’ottenimento del certificato di conformità comprensiva di: assistenza nella scelta dell’Ente di certificazione, assistenza nella predisposizione ed invio della documentazione, assistenza nel corso dell’iter di valutazione, predisposizione di eventuali interventi correttivi fino all’ottenimento del certificato di conformità.